Dimensione del font: &più; -

Un'intervista con Lyle Bunn, Digital Signage Expert

Un'intervista con Lyle Bunn, Digital Signage Expert

Lyle Bunn è il fornitore indipendente più longevo di analisi, consulenza e formazione nel settore del digital signage in Nord America. "Sono un consulente indipendente per gli utenti finali nella pianificazione, progettazione, investimento, sourcing e ottimizzazione dei media digitali basati sul luogo nei clienti, il patron, il viaggiatore, il personale e le comunicazioni e il coinvolgimento degli studenti ", dice.

Bunn è stata nominata tra le persone più influenti di 11 nella segnaletica digitale ed è stata l'unica persona citata nell'elenco di segnaletica digitale Top 10 tra aziende come Intel, 3M, Clear Channel e altre.

A novembre Lyle si è seduto con Userful per discutere dell'incredibile curva di crescita dei video wall.

Quali problemi risolvono i videowall?

I video wall rappresentano un'enorme opportunità per gli utenti finali in una vasta gamma di applicazioni di vendita al dettaglio, trasporto, assistenza sanitaria, ospitalità e aziende per beneficiare di un branding e di un coinvolgimento migliori degli spettatori, aggiungendo al contempo vitalità e ambiente migliorato alle posizioni.

Perché c'è una curva di crescita così grande per i video wall al momento?

I video wall consentono alle organizzazioni di esprimere il proprio marchio come nessun altro mezzo. Nelle aree ad alto traffico come la lobby aziendale, il negozio al dettaglio, l'atrio di trasporto o la sala da pranzo, immagini e messaggi forniscono vitalità rafforzando nel contempo gli attributi del marchio e riflettendo le aspirazioni degli spettatori.

"Gli investimenti in strategia, tattica e composizione dei contenuti aumenteranno il ritorno sull'investimento".

Come sono cambiate le percezioni sulle pareti video nel settore del digital signage? Che cosa ha aiutato a cambiare le percezioni sui video wall?

Gli utenti finali hanno avvertito l'impatto dei video wall attraverso la loro esperienza e desiderano portare questi benefici nelle loro sedi.

Poiché la larghezza della cornice è diminuita e la calibrazione del colore è migliorata notevolmente negli ultimi anni, i video wall sono visti come un modo semplice per migliorare l'atmosfera, l'attrattiva e la modernità di una location a basso costo.

Il linguaggio visivo è il linguaggio preferito degli esseri umani: le immagini sono facili da assimilare come messaggi. I video wall affrontano l'amore umano delle immagini ad alta risoluzione.

"Il linguaggio visivo è il linguaggio preferito degli esseri umani ... I video wall affrontano l'amore umano delle immagini ad alta risoluzione".

Qual è un settore che ha adottato video wall e da cui altre industrie possono imparare?

Spazi pubblici come musei, stadi e centri di viaggio sono stati i primi ad adottare questo spazio in quanto questi spazi grandi cercano di servire un pubblico più vasto. Anche l'utilizzo nelle lobby delle aziende è stato veloce per adottare video wall perché possono esprimere il marchio e la messaggistica può cambiare per riflettere circostanze e successi.

I brand del retail utilizzano sempre più il medium per riflettere il loro posto nel mondo: Hollister, fornitore di abbigliamento che si allinea alla cultura del surf, ha avuto per lungo tempo una webcam con la California Huntington Beach (una mecca surfer) presentata su un videowall nei loro negozi.

"Gli utenti finali dovrebbero sempre guardare al futuro a prova di investimento in un video wall, adattandosi a usi come immagini a risoluzione più alta, feed di dati e segmentazione dei contenuti multimediali in diverse aree del display generale, in grado di sfidare i processori di base e limitare il video wall funzioni o la facilità di gestione dei media. "

Quando un'azienda dovrebbe investire in un processore video wall esterno invece di utilizzare le funzionalità più limitate integrate nei display?

Gli utenti finali dovrebbero sempre cercare di rendere il loro investimento a prova di futuro in un video wall, adattandosi a usi come immagini a risoluzione più elevata, feed di dati e segmentazione dei contenuti multimediali in diverse aree del display generale.

Questi possono sfidare processori di base e quindi limitare le funzioni di videowall o la facilità di gestione dei media.

Mentre i video wall proliferano e le persone diventano più abituate a vederli, cosa succede dopo?

Una volta che la tecnologia è a posto, è il contenuto che offre il ritorno sull'investimento. Poiché il video wall è una tela, il contenuto fornirà sempre più attrazione. La fotografia e le opere d'arte racconteranno sempre più la storia e venderanno la storia.

"Il valore più alto verrà assegnato a un migliore targeting delle immagini per il periodo dell'anno, del mese, del giorno e dei principali eventi del calendario, oltre alla segmentazione degli spettatori."

Tuttavia, i video wall renderanno sempre più lo spettatore parte della storia attraverso l'interattività attraverso l'interfaccia gestuale o mobile. Il valore più alto verrà assegnato a un migliore targeting delle immagini per il periodo dell'anno, del mese, del giorno e dei principali eventi del calendario, oltre alla segmentazione degli spettatori.

Ciò significa che le aziende dovrebbero pensare più a ciò che visualizzano sui video wall?

Gli investimenti in strategia, tattica e composizione dei contenuti aumenteranno il ritorno sull'investimento. Gli obiettivi di comunicazione ben definiti forniranno chiarezza al contenuto, che attingerà alle funzionalità di abilitazione dei video wall. Il futuro è brillante e grande come un'esperienza immersiva che conta sempre di più.

Lyle Bunn (Ph.D. Hon.) È un analista indipendente, consulente ed educatore.

Pareti video avanzate che utilizzano l'API REST utente
Per System Integrator: One Video Wall Processor C ...

Post correlati