Public Computing | biblioteche

"Userful è il miglior sistema progettato per la connettività con il mondo esterno nel calcolo dell'accesso pubblico"

Sistema bibliotecario della contea di Monroe (USA)

Userful fornisce la chiave per sbloccare i problemi IT in un sistema di librerie impegnativo in Florida.
La Contea di Monroe, nel sud della Florida, copre un tratto di circa miglia 105 attraverso le Florida Keys, una destinazione turistica popolare negli Stati Uniti continentali. Il sistema bibliotecario della contea è composto da cinque filiali (5), che vanno da Key Largo a nord, fino a Key West. Il sistema è gestito centralmente dalla filiale di Marathon e dispone di una rete informatica pubblica di computer pubblici 70.
Immagine

Il sistema della biblioteca della contea di Monroe aveva una collezione di computer Windows XP autonomi. Funzionavano bene ma erano una sfida da gestire: c'erano problemi di virus, privacy e sicurezza. Ad esempio, su quei computer Windows, le informazioni sensibili, come password ID utente e cronologia browser, resterebbero inutilizzate dopo che un utente fosse rimasto. Inoltre, quei computer non avevano una gestione centralizzata, quindi il personale IT avrebbe bisogno di viaggiare fisicamente, a volte guidando fino a due ore, per affrontare anche i più piccoli problemi. Al di là del tempo di viaggio richiesto, apportare modifiche ai computer è stato un processo che richiede tempo. Ad esempio, per aggiungere un collegamento Web al desktop, lo staff a volte impiega un'ora intera sul ramo per aggiungere il collegamento che richiede circa 15 minuti per ciascun computer, poiché è necessario riavviare il sistema per poterlo fare un cambiamento.

Quando iniziarono a prendere in considerazione nuove soluzioni per i loro computer pubblici, il team IT della contea e i tecnici della biblioteca volevano assicurarsi che la privacy dei clienti venisse rispettata e volevano una soluzione che potesse essere gestita in remoto e facilmente. Oltre a questo, avevano anche bisogno di tenere d'occhio il budget, spendendo solo ciò che era necessario per eseguire un computer pubblico con prestazioni affidabili. Il team ha iniziato a esaminare le soluzioni basate sulla virtualizzazione a causa del controllo centrale che fornivano, ma dal momento che consideravano le soluzioni, non vedevano nessuno che corrispondesse a tutti i loro criteri. Fino a quando non hanno trovato Userful.

Il team IT della contea di Monroe ha scoperto la soluzione Userful Desktop in una conferenza della biblioteca e, dopo alcuni test, ha determinato che soddisfaceva tutti i punti chiave che stavano cercando. I desktop fissi e protetti di Userful creano un'immagine del computer su cui gli utenti possono lavorare, che viene cancellata dopo che ciascuna sessione si è scollegata, garantendo la piena privacy degli utenti. La console di gestione centralizzata basata sulla rete, Userful Manager, consente un'amministrazione del sistema più efficiente, invece di guidare verso la filiale, il personale ora deve solo accedere alla console Web, apportare la modifica, scegliere il profilo o i profili- che il cambiamento si applica a. In meno di 30 minuti possono inviare tale modifica a tutte le macchine. Tutto ciò avviene attraverso il cloud e ciò significa che da un'unica postazione remota lo staff può gestire i computer su tutti e cinque i rami attraverso il sistema di biblioteche della contea di Monroe.

Il team ha distribuito l'intera stazione 70, in tutte le filiali, con un'architettura client zero che consente a un PC di passare a 12 desktop completamente indipendenti. Ciascuno di questi desktop è connesso al PC host tramite la rete. Le prestazioni del desktop sono state un fattore chiave nella scelta di Userful del reparto IT. Il team aveva provato diverse soluzioni desktop virtuali con Thin Client o Zero Clients, e Userful era l'unico in grado di riprodurre un video di YouTube a schermo intero con affidabilità.


Secondo Norma Kula, direttore della biblioteca presso il sistema di biblioteche della contea di Monroe, "Userful è il miglior sistema progettato per la connettività con il mondo esterno nell'accesso pubblico. Il vantaggio principale di avere Userful sul vecchio sistema è la semplicità di gestione ". Nota anche che "... con Userful, gli utenti ottengono decisamente più uptime del computer. La possibilità di integrare Microsoft Office offre alla soluzione un valore aggiunto che sia lo staff che i clienti apprezzano ". Per quanto riguarda i risparmi a lungo termine della soluzione: "i risparmi sui costi proiettati durante la vita del sistema, specialmente associati al supporto e alla gestione, sono enormi, ed è qui che il vero valore di Userful è". In termini di risparmio, Userful Desktop ha portato notevoli risparmi in termini di hardware ed energia. Ma soprattutto nel tempo dello staff, ora possono dedicare il loro tempo a svolgere compiti più utili, spendendo meno tempo a guidare su e giù per le Florida Keys.
I fatti in breve

Total Cost of Ownership


Risparmiato in media di 80% in hardware, elettricità e costi di supporto in un anno, riducendo il costo totale di proprietà.

Risparmio di energia elettrica


Risparmiato 6,025.2 KWh di elettricità.

Risparmio di CO₂


1 / 2 tonnellate di CO₂ sono state salvate, uguali a piantare acri di alberi 1.

Maggiore accesso alla tecnologia


Il software Desktop utente crea più workstation desktop ad alte prestazioni e altri display digitali da un computer centrale.

"I risparmi sui costi proiettati durante la vita del sistema, specialmente associati al supporto e alla gestione, sono enormi, ed è qui che il vero valore di Userful è"