Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://userful.com/

Dimensione del font: + -

Scaling di immagini di video wall: perché è importante e come funziona

Perché è importante

Con le pareti video, la risoluzione del contenuto sorgente è in genere sostanzialmente inferiore alla risoluzione di uscita dei pixel combinata offerta dai display nel video wall. La stragrande maggioranza dei contenuti sorgente esistenti è 1080p con la maggior parte dei nuovi contenuti creati ora su 4k.

Le pareti video in genere possono offrire 6k o anche la risoluzione di uscita pixel 16k, quindi non è raro scalare il contenuto di quattro o addirittura sedici volte il suo numero di pixel originale per l'output sul video wall.

Ridimensionamento su una parete video 2x2:

Con quattro display 1080p combinati in una parete video 2x2, hai effettivamente la capacità di visualizzare la risoluzione 4k. Quindi, il contenuto sorgente deve essere upscaled all'incirca quattro volte - a 4K - per l'output sulla parete 2x2 (quattro display). Questo ridimensiona il file sorgente 1080p estendendolo su quattro display. Sebbene gli algoritmi siano in genere più complessi, nell'approccio più semplice (ridimensionamento lineare), richiede un pixel e lo espande in quattro.

Scalabilità del server

Il ridimensionamento è comune nelle pareti video e ci sono molti algoritmi di ridimensionamento che variano in termini di qualità visiva percepita, in pratica, la capacità dello spettatore di vedere la pixelizzazione e le richieste della CPU. Un modo per ottenere il ridimensionamento è utilizzare in modo intelligente gli scaler incorporati all'interno del display (questi scaler basati su hardware non aggiungono carico di prestazioni al server e generalmente creano una qualità dell'immagine molto buona).

Un modo per farlo è inviando una sorgente 720p a un display 1080p. In un videowall di rete, questo "ridimensionamento dello schermo" può spesso generare risultati piuttosto buoni poiché pone meno richiesta sulla rete e sulla CPU dell'host. Inoltre, gli scaler incorporati nella maggior parte dei display offrono una qualità di ridimensionamento visiva più che decente.

Ridimensionamento ottimizzato per le prestazioni

Un altro approccio consiste nell'utilizzare un algoritmo di ridimensionamento ottimizzato per le prestazioni nella CPU. Userful offre un mix ottimizzato di "scaling del server" e "ridimensionamento del display" per bilanciare le prestazioni della larghezza di banda / CPU disponibili con risultati visivi. Un terzo approccio è lo scaling cubico / lanczos di alta qualità e il ridimensionamento lato server ad alte prestazioni, sfruttando la scheda di offload opzionale.

Questo ci consente di utilizzare i migliori algoritmi di ridimensionamento e scalare dal lato server fino alla piena risoluzione di output senza impantanare la CPU. Userful ottimizza automaticamente gli algoritmi di ridimensionamento in base all'impostazione e al contenuto dell'utente, ma offre anche la possibilità di specificare manualmente se un utente desidera migliorare sostanzialmente la qualità dell'immagine visiva su pareti video con proporzioni elevate.


Ulteriori informazioni sul controller di parete video di Userful.

Video Wall News | Gennaio 2018
Nuovo video introduttivo "Benvenuto in Userful"

Post correlati